...riguardo la creatività compulsiva e i lavoretti semplici e veloci.



Primo lunedì di luglio, non riesco a capire se mi sento in vacanza anche io oppure sono ancora presa dal turbine del lavoro.
Ho un po' di cose e avvenimenti da raccontarvi, collegati tra loro solo dallo stato semi serio in cui si trova la mia mente in questo periodo.
Andiamo con ordine : ci eravamo lasciati  con la pasta della carta di riciclo da trasformare in fogli.
sui social ho pubblicato un paio di video di quello che è successo dopo, questa è la lavorazione al telaio e questo è il foglio asciutto mentre lo stacco dal telaio.
Ci siamo fermati a 140 fogli...

e questa è la prova tangibile che il figlio piccolo che mi gira per casa è stato di aiuto.



perdonate la mano tremante e la risoluzione approssimativa ma so che potete capire il momento .
Dunque, di quei 140 fogli ne abbiamo selezionati 130 che diventeranno 13 quaderni.
All'inizio avrebbero dovuto essere parte di un progetto classico, con copertina in pelle riciclata e stampata a mano... invece no. 

 Invece una serie di carte molto romantiche ed evocative ha sbaragliato l'idea originale. Per questo progetto particolare ho scelto un tipo di copertina nuova ma questo lo scoprirete nei prossimi giorni perché non è questo l'argomento di oggi.


l'argomento di oggi è la creatività compulsiva. Quella che si impadronisce di me e dei miei figli anche di domenica pomeriggio, finché stiamo stesi all'ombra di piante secolari in un parco sui nostri colli. Cominci a guardare le foglie ... le osservi... e ti viene in mente di come starebbero bene a impreziosire una serie di quaderni... 
Nelle tradizioni nordiche, come nel calendario celtico ogni albero ha un significato e viene abbinato, con le sue caratteristiche ad un periodo dell'anno e tipo di persona.
Ma.... 
ma siamo in luglio e ho il difetto di cercare scorciatoie che mi rendano la vita più semplice. 
Un'altro di quei lavori che fanno impazzire i bambini, volete che ve lo racconti ?????
                                                                   😍 😍 😍 😍
La scorciatoia per fare la carta in modo semplice semplice potete usarla per fare fogli spessi, bianchi o colorati, con inclusioni di foglie, fiori, filo, glitter, elementi naturali di vario genere... etc, l'unico vincolo è che quello che decidete di metterci sia piatto o quasi.
Quello che vi serve per procedere dipende dal risultato che volete ottenere, ma, in linea di massima vi servirà:
un foglio di carta da fotocopie ( bianco, colorato  )
un paio di tovaglioli di carta (bianchi, o colorati senza disegni o stampe comunque )
colla vinilica diluita al 50 % con acqua
un pennello piatto ( di medie dimensioni )
fiori o foglie (preferibilmente già pressati e seccati perché alcuni fiori, bagnati perdono il colore e comunque col tempo potrebbero fare la muffa e rovinare la carta)
Partiamo ?
1- Accartocciate più volte il foglio di carta e stendetelo su una superficie piana e lavabile.
2- Dividete i vari veli del tovagliolo di carta, accartocciateli più volte e poi stendeteli.
3- Passate uno strato non troppo abbondante di colla diluita sul foglio di carta e appoggiateci i fiori che avete scelto.
4- Spennellateli delicatamente con la colla e con attenzione stendete il primo velo di tovagliolo ( accartocciato e steso ).
5- Delicatamente passate uno strato di colla sul tovagliolo avendo cura di coprire interamente la superficie e di sgonfiare eventuali bolle ( picchiettando con il pennello o il dito ).
A questo punto c'è solo da aspettare. 
Quando il foglio sarà asciutto il tovagliolo sarà trasparente e potrete decidere se ripetere il passaggio con un'altro velo oppure no.
Ora ci sono due possibilità riguardo il retro.
1- Lasciare il foglio da fotocopie a vista
2- ricoprirlo con un velo come fatto per il davanti. 
Ecco... 
Il foglio è finito qui, potete farci dei biglietti, ritagliarli e farne dei segnalibri... tutto ciò che vi passa per la testa.
Un'ultima cosa, questo è il penultimo articolo prima delle vacanze e poi ci rivedremo qui nel blog il primo di settembre. 
Vi lascio ricordandovi i social nei quali potete seguirmi : intagram e facebook , se vi piace quello che avete letto e volete essere aggiornati sulle nuove collezioni e sulle promozioni potete iscrivervi alla newsletter qui 
 A presto <3 <3













Commenti

Post popolari in questo blog

... le spintarelle, quelle utili.

... di chiacchiere riguardo i nuovi inizi... nostri e dei figli

COME VEDI IN UN'IMMAGINE LA TUA VITA ?